Ravenna, il nuovo labirinto effimero di Alfonsine

Labirinto effimeroIl nuovo labirinto effimero di Alfonsine, in provincia di Ravenna, aumenta il suo spazio espositivo. I turisti che visitano il territorio, specialmente in un momento di vacanza come l’estate, possono scegliere il variegato programma culturale proposto da Alfonsine. Durante il 2014 l’affascinante e unica opera, realizzata nel mais da Carlo Galassi e Luigi Berardi, è dedicata alla “Metamorfosi”. È recente l’apertura del nuovo labirinto effimero di Alfonsine, giunto alla sua sesta edizione. Continue reading

Cinemadivino a Faenza, Forlì, Bologna e Santarcangelo

cinemadivino - emilia-romagnaLe sale cinematografiche sono il luogo più opportuno dove vedere un buon film in compagnia di cibo e di vino, rigorosamente di qualità pregiata. Se durante l’estate il cinema si sposta nelle cantine, nel periodo invernale sono le cantine a entrare nel cinema. C’è un vero e proprio capovolgimento della location per rispettare le esigenze meteorologiche, senza sacrificare l’evento dedicato al vino. Dopo avere animato e divertito le notti d’estate, Cinemadivino, in programma dal 13 febbraio al 17 aprile 2014, rovescia la sua formula tradizionale, arrivando a Faenza (Cinema Sarti), Forlì (Cinema Saffi), Bologna (Odeon), Santarcangelo di Romagna (Supercinema), al fine di fornire dei succulenti antipasti, in vista dell’assortito programma previsto per la prossima estate. Continue reading

I lumi di marzo nelle terre della Romagna

OLYMPUS DIGITAL CAMERALe tradizioni storiche di una regione valorizzano la cultura del territorio. Le straordinarie espressioni di vita sociale coinvolgono molte persone nella storia e nel folklore del luogo. I lumi di marzo sono i fuochi magici della Romagna riproposti, dal 26 febbraio al 3 marzo 2014, in diversi comuni delle province di Ravenna, Forlì-Cesena, Ferrara e Bologna. La tradizione contadina di un tempo voleva scongiurare la malasorte delle avversità meteorologiche mediante riti propiziatori come i fuochi magici: i “lòm a merz” (i lumi di marzo). L’accensione dei falò voleva festeggiare l’arrivo della primavera e invocare un’annata favorevole per il raccolto nei campi. Continue reading

Terre di Faenza, trionfa l’enogastronomia del territorio

enogastronomia - riolo termeIl territorio delle Terre di Faenza è affascinante e generoso di paesaggi capaci di attrarre i visitatori. Le strade sono armoniose e panoramiche, in un continuo saliscendi tra calanchi, formazioni gessose, verdi colline e splendidi panorami, dove ammirare viti e ulivi. Per gli appassionati sono ottime le escursioni a piedi, in bicicletta, a cavallo o in motocicletta, verso la ricerca di scorci, di bellezze architettoniche e naturalistiche. È un modo di vivere la natura a diretto contatto con l’ambiente, occasione per riscoprire le autentiche bellezze naturali. Fra queste strade panoramiche spicca con evidenza quella più gustosa: la Strada del Sangiovese. È la Strada dei Vini e dei Sapori delle Colline di Faenza. Se si percorre questa strada del gusto, durante il periodo autunnale, è possibile partecipare a eventi legati al vino e ad altre manifestazioni tradizionali del luogo. Sono le tradizioni locali che esaltano la storia del territorio, valorizzando il patrimonio storico della regione. Tutto comincia dalla storica Sagra Provinciale dell’Uva, giunta alla sua 62a edizione, voluta per celebrare l’uva, il vino e la vendemmia. L’evento si svolge a Riolo Terme, dal 12 al 15 settembre 2013. Continue reading

Quel marchio tipico della terra di Romagna

savori - romagnaÈ una ricchezza unica in Italia, dove l’enogastronomia è l’indiscussa protagonista delle scelte economiche del Paese. La terra di Romagna annovera molti prodotti tipici, senza tralasciare il vero patrimonio enogastronomico, inevitabile conseguenza di storia, tradizione e cultura, capaci di raggiungere quel giusto equilibrio tra sapore, qualità e genuinità. L’Arca dei Savori nasce nel 2001, momento storico nel quale il comune di Brisighella, in provincia di Ravenna, cercò di seguire gli obiettivi del progetto di SlowFood dell’Arca del Gusto, per la tutela dei prodotti tipici. Continue reading

Il caratteristico Scalogno di Romagna

scalogno - gastronomiaI prodotti caratteristici del territorio sono una conquista garantita per il turista che attraversa la località. È una rara occasione per conoscere le diverse prelibatezze della gastronomia di una regione. Nel comprensorio turistico delle Terre di Faenza, sulle colline nella provincia di Ravenna, il buongusto trova la sua casa perfetta nel corso dell’estate perché sono numerose le feste, le sagre e gli eventi dedicati alle bontà peculiari locali, alcune delle quali assolutamente uniche nel panorama nazionale, come il prelibato e gustoso Scalogno IGP di Romagna. La Fiera dello Scalogno IGP di Romagna, in programma dal 18 al 21 luglio 2013, si svolge nel caratteristico centro storico di Riolo Terme, all’ombra dell’imponente Rocca Sforzesca. Continue reading

Quei mercatini tradizionali nelle Terre di Faenza

mercatini - faenzaLa tradizione culturale italiana assicura durante il periodo estivo gli eventi e i mercatini caratteristici del territorio. È il momento dell’anno più ricco nel quale abbondano queste manifestazioni con i classici mercatini artigianali. Sono l’espressione del folklore locale ma coinvolgono molte persone nel desiderio di conoscere quelle tradizioni peculiari di una località. Il mercato è una tradizione secolare sparsa qua è là su tutto il territorio italiano e la Romagna, terra ricca di tradizioni, è costellata di mercati e mercatini. Continue reading

Faenza, la gastronomia del territorio è nella piazza principale

faenza, degustazioniSono diverse le eccellenze della gastronomia italiana. È una caratteristica peculiare che contraddistingue l’offerta di piatti tipici. La Romagna non sfugge all’appello poiché è ricca di prodotti particolari. Sono solo da assaggiare per conoscere la squisita bontà. Per sottolineare questa originalità e, al tempo stesso, questa ricchezza gastronomica, l’Associazione di ristoratori Degusti organizza, il 25 giugno 2013, una splendida serata, al fine di degustare alcune eccellenze di Faenza, fantastica porzione del territorio della Romagna. Continue reading

Ravenna, le sagre popolari esprimono la cultura del territorio

ricamo brisighellaLe sagre popolari sono una particolare espressione culturale delle località italiane. Il territorio è sempre legato a fatti di cultura popolare che, mediante questi eventi, tengono in bella evidenza la storia locale. Le feste e le sagre di origine religiosa celebrate nella regione Romagna sono diventate, negli anni, veri momenti di intrattenimento popolare. Le sagre mantengono intatte le proprie vocazioni originarie, ricoprendo un ruolo fondamentale di aggregazione e di cultura. Alcune di queste feste possono vantare molte edizioni, addirittura centenarie, le quali nei decenni hanno perpetuato le antiche tradizioni. La Festa dell’Ascensione di Solarolo, in programma dal 9 al 13 maggio 2013, compresa la Sagra di Pentecoste di Castel Bolognese, in programma dal 16 al 20 maggio 2013, rappresentano quelle antiche tradizioni da tramandare alle nuove generazioni perché comprendono una parte della cultura del territorio. Continue reading