BTO, le storie delle località raccontano la cultura italiana

Firenze“Mind the Gap” sarà il filo rosso dell’edizione 2014 di BTO – BUY TOURISM ONLINE che  si terrà il 2 e 3 dicembre 2014, alla Fortezza da Basso di Firenze.

Sono ben 125 gli eventi che si susseguiranno nella due giorni promossa da Regione Toscana, Toscana Promozione e Camera di Commercio di Firenze. La manifestazione è organizzata da Fondazione Sistema Toscana e PromoFirenze – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Firenze.

Tra questi segnaliamo l’intervista a Beppe Severgnini con cui si aprirà BTO il 2 dicembre e che prenderà spunto dalle sollecitazioni del suo ultimo libro La vita è un viaggio.

Continue reading

New Art & Wine in Tuscany, percorsi fra vino e architetture

New Art & Wine in Tuscany - vino e architettureNew Art & Wine in Tuscany è un circuito composto di 25 cantine d’autore e di design. Sono tutte strutture architettoniche contemporanee, firmate da grandi maestri dell’architettura del XX secolo. A selezionarle e a metterle in rete è stata Ci.Vin, Società di Servizio Associazione Nazionale Città del Vino, ideatrice del progetto. È una peculiarità della regione poiché la Toscana è un territorio ricco di vigne e di appezzamenti di terra, dove è possibile costruire interessanti realtà aziendali dedicate al vino. Continue reading

Firenze, completato il restauro dell’orologio del Duomo

Duomo di Firenze - orologioÈ stato completato il restauro del meccanismo del grande orologio del Duomo di Firenze, conosciuto come “Orologio di Paolo Uccello”, dal nome del grande artista rinascimentale a cui si deve la raffinata decorazione del quadrante nel 1433. L’orologio del Duomo è uno dei pochissimi al mondo che segna il tempo con il sistema dell’Ora Italica. L’intervento è stato affidato dall’Opera di Santa Maria del Fiore, in accordo con Officine Panerai, a due dei massimi esperti del settore come i professori Andrea Palmieri e Ugo Pancani, del Centro Studi per il Restauro di Orologi dell’I.S.I.S. Leonardo da Vinci di Firenze. L’Orologio del Duomo di Firenze è unico al mondo per la straordinaria collocazione e per l’affresco del quadrante, senza dimenticare l’Ora Italica, un modo di concepire il tempo che nell’antichità era chiamato “Giuliano” (da Giulio Cesare che nel 46 a.C. promulgò il calendario elaborato da Sosigene di Alessandria). Continue reading

Il Museo dell’Opera del Duomo completa il restauro

Museo dell'Opera del Duomo - firenzeIl Museo dell’Opera del Duomo di Firenze chiude al pubblico il 19 maggio 2014 per riaprire nell’autunno 2015. Per l’occasione si svolge una grande inaugurazione del nuovo museo. La manifestazione coincide con il Convegno ecclesiale nazionale dal titolo “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo”. La chiusura si rende necessaria per concludere i lavori di realizzazione del nuovo museo. A seguito della ristrutturazione la nuova realtà museale di Firenze può contare sul doppio dello spazio rispetto a quello attuale, con una superficie di 5.250 metri quadrati di cui 2.430 espositivi, mentre il resto è destinato ad aree d’accoglienza e a spazi tecnici. Continue reading

Firenze, tre profeti di Donatello del Campanile di Giotto

Battistero di Firenze  - opere di DonatelloIl Battistero di Firenze ospita tre opere d’arte di Donatello completamente restaurate. È bene ricordare che si tratta del primo restauro avvenuto dopo 600 anni. Il turista può ammirare, fino al 30 novembre 2014, le tre grandi sculture di Donatello: il Profeta imberbe, il Profeta barbuto o pensieroso e il Profeta Geremia. Sono scolpite nel marmo da Donatello, tra il 1415 e il 1436, parte delle sedici figure commissionate a più artisti dall’Opera di Santa Maria del Fiore per ornare il Campanile di Giotto tra il 1330 e il 1430. È un particolare restauro di opere d’arte di grande pregio da vedere attentamente poiché espressione della cultura artistica italiana, patrimonio indiscusso della cultura del Bel Paese. La mostra nasce da un’idea di Sergio Risaliti ed è organizzata dall’Opera di Santa Maria del Fiore dopo il grande successo dell’ostensione in Battistero, nel 2012, dei tre Crocifissi di Brunelleschi, Donatello e Michelangelo. L’inaugurazione è prevista il 2 maggio, alle ore 18.00, nell’ambito del Festival delle Religioni, curato da Francesca Campana Comparini. Continue reading

Firenze, restaurato il Crocifisso di Benedetto da Maiano

Restauro, il volto del Cristo - FirenzeÈ stato completato il restauro del Crocifisso di Benedetto da Maiano, scultore e architetto. Riconquista a pieno titolo la sua collocazione sull’altare maggiore del Duomo di Firenze, dopo circa quattro anni di lavori. Il restauro, eseguito su proposta del Cardinale Giuseppe Betori, è stato affidato dall’Opera di Santa Maria del Fiore all’Opificio delle Pietre Dure. Il Cardinale svela il Crocifisso restaurato durante la solenne liturgia del Venerdì Santo, il 18 aprile 2014 alle ore 17.00, quando tre volte pronuncerà le parole “Ecce lignum crucis”, “Ecco il legno della croce…”. L’intensa umanità della figura di Cristo torna visibile dopo essere stata oscurata un secolo e mezzo da uno spesso strato di ridipintura a finto bronzo, probabilmente applicata da un maestro ottocentesco, Giovanni Duprè, di cui sono documentati alcuni interventi sull’opera. Continue reading

Lucca, l’affascinante storia dell’acquedotto Nottolini

acquedotto nottolini - luccaL’Acquedotto Nottolini si può incontrare percorrendo l’itinerario dell’acqua, uno dei tre percorsi in cui è composto il Parco Fluviale del Serchio, nei pressi di Lucca, nella Toscana. Il parco è caratterizzato da una serie di itinerari naturali che attraverso il Giroparco si articolano nel percorso naturalistico, nel percorso d’acqua e nel percorso storico. Il Comune di Lucca, con la creazione del parco fluviale, ha voluto offrire ai cittadini e ai visitatori un ambiente ricco di spazi verdi e di strutture, dove poter svolgere interessanti attività. Lungo il parco fluviale si possono fare passeggiate, escursioni in bicicletta e a cavallo, risalire il fiume in canoa, praticare kayak o più semplicemente ammirare i bellissimi paesaggi. Continue reading

Firenze, il sito web dell’Opera di Santa Maria del Fiore

opera santa maria del fioreC’è il nuovo sito web dell’Opera di Santa Maria del Fiore (http://operaduomo.firenze.it/) ad aumentare la promozione culturale della Toscana. È completamente rinnovato nella forma grafica con contenuti più arricchiti, fruibile su tutti i dispositivi mobili e desktop. Tutto ciò consente a tutte le persone una facile e veloce navigazione per conoscere la storia. Con questa iniziativa web l’Opera di Santa Maria del Fiore, una delle più antiche istituzioni al mondo, fondata dalla Repubblica Fiorentina nel 1296 per sovrintendere alla costruzione del Duomo, presenta al mondo il suo patrimonio storico. È un progetto di elevata importanza poiché valorizza la cultura italiana, aumentando il potenziale dei visitatori e degli appassionati. Continue reading

Cavalcata dei Magi nel centro storico di Firenze

cavalcata dei magi - firenzeLa rievocazione storica della Cavalcata dei Magi a Firenze è una manifestazione del folklore della località. Sono momenti di autentica festa da valorizzare perché esprimono quelle affascinanti tradizioni di un territorio. La Cavalcata dei Magi è celebrata lunedì 6 gennaio 2014, organizzata dall’Opera di Santa Maria del Fiore. La kermesse folkloristica, giunta alla XVIII edizione dell’epoca moderna, vuole riproporre un’antica e gloriosa tradizione fiorentina del XV secolo. Continue reading

Turismo, più investimenti per rilanciare il settore

turismo - ferraraL’Italia può crescere economicamente con il turismo, volano indiscusso e ambasciatore inconsapevole della gastronomia made in Italy. È una ricchezza che agevola l’affluenza di turisti stranieri solo se ben accompagnata da un’opportuna e gradita ospitalità. Durante i lavori della prima prima giornata di BTO2013 – Buy Tourism Online, in programma a Firenze, si è discusso del ruolo strategico del Bel Paese. Sono diversi gli scenari economici nei quali è possibile inserirsi, a pieno titolo, conquistando il mercato estero. Continue reading