Cinemadivino a Faenza, Forlì, Bologna e Santarcangelo

cinemadivino - emilia-romagnaLe sale cinematografiche sono il luogo più opportuno dove vedere un buon film in compagnia di cibo e di vino, rigorosamente di qualità pregiata. Se durante l’estate il cinema si sposta nelle cantine, nel periodo invernale sono le cantine a entrare nel cinema. C’è un vero e proprio capovolgimento della location per rispettare le esigenze meteorologiche, senza sacrificare l’evento dedicato al vino. Dopo avere animato e divertito le notti d’estate, Cinemadivino, in programma dal 13 febbraio al 17 aprile 2014, rovescia la sua formula tradizionale, arrivando a Faenza (Cinema Sarti), Forlì (Cinema Saffi), Bologna (Odeon), Santarcangelo di Romagna (Supercinema), al fine di fornire dei succulenti antipasti, in vista dell’assortito programma previsto per la prossima estate. Continue reading

I lumi di marzo nelle terre della Romagna

OLYMPUS DIGITAL CAMERALe tradizioni storiche di una regione valorizzano la cultura del territorio. Le straordinarie espressioni di vita sociale coinvolgono molte persone nella storia e nel folklore del luogo. I lumi di marzo sono i fuochi magici della Romagna riproposti, dal 26 febbraio al 3 marzo 2014, in diversi comuni delle province di Ravenna, Forlì-Cesena, Ferrara e Bologna. La tradizione contadina di un tempo voleva scongiurare la malasorte delle avversità meteorologiche mediante riti propiziatori come i fuochi magici: i “lòm a merz” (i lumi di marzo). L’accensione dei falò voleva festeggiare l’arrivo della primavera e invocare un’annata favorevole per il raccolto nei campi. Continue reading

Bologna, raccolta fondi per Un Passo per San Luca

arte a bolognaOgni anno, in occasione di Arte Fiera, la manifestazione di arte contemporanea a Bologna, partono nello spazio espositivo e nel salone di parrucchieri Orea Malià diverse iniziative e meravigliose incursioni urbane dove protagoniste, per l’edizione 2014 di Art City White Night, sono le riproduzioni di animali in plastica riciclabile in multicolor, realizzate dal collettivo di artisti Craking Art Gruop. Dopo le 500 rane in plastica rigenerata, messe a disposizione in occasione della campagna di crowdfunding Un passo per San Luca, per il restauro del portico di San Luca, le creature prodotte in vent’anni di lavoro dal collettivo (chiocciole, tartarughe, coccodrilli, delfini, suricati e, ovviamete, rane) arrivano in città, esposte, per la prima volta, in un allestimento aereo che coinvolge i locali interni di Orea Malià compresa la lunga pensilina esterna, affacciata su via Ugo Bassi e via Nazario Sauro. Continue reading

MortadellaBò valorizza la gastronomia a Bologna

mortadella - bolognaMortadellaBò saluta in modo originale e autentico l’arrivo dell’autunno, stagione affascinante e ricca di prelibatezze della gastronomia italiana. Le diverse eccellenze della Penisola trovano, nella stagione autunnale, il momento più rappresentativo tra degustazioni e sagre sparse in tutta Italia. MortadellaBò, in programma dal 10 al 13 ottobre 2013, si svolge a Bologna ed è un grande evento totalmente dedicato alla Mortadella Bologna IGP, tra le eccellenze della salumeria italiana più apprezzate nel mondo, fin dal Medioevo. Continue reading

Le opere di Julian Schnabel sono esposte a Foligno

ciac a FolignoL’arte è un’espressione della creatività. Osservare un quadro significa ripercorrere i sentimenti vissuti dall’artista durante la sua composizione. Guardare attentamente un’opera d’arte aiuta a educare quella giusta riflessione, favorendo una maturazione personale. Dietro un’opera d’arte c’è quel sottile pensiero dell’artista da conoscere nel profondo per capire la sua espressione mediante i colori e i disegni. C’è un’importante occasione culturale se siamo nelle vicinanze di Foligno dove, al Centro Italiano Arte Contemporanea, è possibile vedere la mostra personale di Julian Schnabel. Sono quattordici grandi capolavori dell’artista, in gran parte mai esposti in Italia, da ammirare pere comprendere la sua straordinaria capacità di usare i colori. L’aspetto cromatico dell’artista è una costante da ammirare nelle sue opere. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 23 giugno 2013. Continue reading