Le escursioni aiutano a vivere l’ambiente

ambienteQuesta non è la prima volta che parliamo di escursionismo, cammini, percorsi ma durante questo anno giubilare anticipato c’è stata la possibilità, per diversi territori attraversati da cammini storici, di realizzare pellegrinaggi religiosi, cammini sportivi e tante iniziative legate a lunghi percorsi da fare a piedi con tappe stabilite. In Italia abbiamo la Via Francigena of course, che si intreccia con la Via Clodia, la Via di San Francesco, la Via di San Benedetto, il Sentiero dei Briganti; poi c’è Italia Coast to Coast, che non ha nessuna vocazione spirituale o religiosa ma è percorsa da turisti a piedi di tutto il mondo alla scoperta dell’Italia (tra pochi giorni tappa a Manciano), c’è la nuova e ancora poco conosciuta Vetta (Amiata) – Mare (Argentario) di cui sentiremo parlare per l’orda di turisti entusiasti della nuova segnaletica, la quale finalmente eviterà di trasformare il loro cammino in una prova iniziatica tribale con lotta ravvicinata con marruche, rovi e attaccabraghe. Continue reading

Camminare nei sentieri della Toscana

escursioni toscana - carla pauLe escursioni consentono di conoscere il patrimonio ambientale italiano. Quando passeggiamo nelle località ammiriamo la straordinaria bellezza della natura. C’è una bella occasione per vivere le escursioni in Toscana, in programma dal 29 novembre 2015 al 6 gennaio 2016. I sentieri da percorrere sono localizzati su un vasto territorio: dalla costa tirrenica della provincia di Grosseto alle colline della Val d’Orcia nella Provincia di Siena, passando per le colline dell’entroterra tufaceo maremmano, senza tralasciare la Valle dell’Albegna. Sono percorsi in cui si attraversano luoghi ameni e peculiari dal punto di vista naturalistico, dove sono ben presenti testimonianze storiche e archeologiche. Continue reading

Frantoi Aperti, scoprire l’olio per conoscere arte e storia

Frantoi ApertiIl 29 e il 30 novembre 2014 Vivere Turismo è stato ospite di Frantoi Aperti in Umbria. Il nostro viaggio è iniziato da Attigliano (TR), dove ci aspettava la nostra guida Umbrians Aroti Meloni, una vera Ape Indiana, come si definisce lei, che indiana lo è veramente. Abbiamo iniziato il nostro tour da Attigliano, capofila della V edizione della Maratona dell’Olio, una delle tante feste dell’olio che si svolgono in Umbria nel mese di novembre, e che Frantoi Aperti riunisce in un evento lungo un mese, grazie al quale è possibile scoprire non solo l’olio umbro ma anche la cucina, le tradizioni, i borghi, l’arte, la storia dell’Umbria.  Continue reading

Frantoi Aperti, l’Umbria valorizza olio e paesaggi

Frantoi Aperti - AttiglianoSi avvicina l’ultimo weekend di Frantoi Aperti, la manifestazione in cui, da 17 anni, l’Umbria racconta il suo Olio Extravergine di Oliva e i suoi prodotti agroalimentari di qualità, prendendo per mano il visitatore e guidandolo attraverso degustazioni, passeggiate, convegni, musica e arte.

Protagonisti di questo weekend saranno Assisi, con UNTO (Unesco, Natura, Territorio e Olio) nei castelli del territorio, Attigliano con la V edizione della Maratona dell’Olio, Castiglione del Lago con la Festa dell’Olio, Giano dell’umbria con Le Vie dell’Olio e la Festa della Frasca, Spoleto con Frantoi Aperti a Spoleto, Valtopina con la  Mostra Mercato del Tartufo e dei prodotti tipici di Valtopina. Continue reading

Calabria, riscoprire il patrimonio culturale italiano

calabria - patrimonio culturaleIl turismo e le tradizioni italiane rappresentano il patrimonio culturale del Paese. Sono molte le persone motivate che diventano protagoniste di iniziative sociali e culturali per tutelare il patrimonio culturale italiano. L’Associazione di Promozione Sociale “Calabria Terra di Storie” nasce proprio dall’iniziativa di un gruppo di calabresi che, in seguito a esperienze professionali varie incentrate sulla valorizzazione culturale e sociale del territorio, decide di associarsi per raccontare e trasmettere alle altre persone quel capolavoro di natura, arte, cultura e tradizioni antiche che la regione custodisce e che ancora attende di essere svelato. Continue reading

Gubbio, quelle straordinarie espressioni artistiche

gubbio - espressioni artisticheC’è un grande patrimonio culturale da ammirare durante la visita a Gubbio, nel cuore verde dell’Italia. Sono molte le opere storico-artistiche di particolare significato artistico e storico da ammirare durante la visita a Gubbio. È bene redigere un primo elenco per cercare di vedere le opere più salienti durante la visita a Gubbio. C’è la chiesa di S. Francesco, ricca di affreschi e di testimonianze francescane, il trecentesco Palazzo dei Consoli, uno degli edifici storici più importanti d’Italia, il Museo civico, che custodisce ricchissime collezioni d’arte, il Palazzo Ducale, dall’elegante interno rinascimentale, il Duomo, adorno di preziosi dipinti, la duecentesca chiesa di S. Agostino, il Teatro Romano. Continue reading

Le passeggiate nel verde per riscoprire l’ambiente

passeggiate nel verde - ambiente e naturaLe passeggiate distensive da programmare nel verde sono quell’autentico relax da vivere durante le vacanze estive. Nella natura, immersi completamente nel silenzio del bosco, è più agevole eliminare il sacco colmo di stress, accumulato durante l’intero anno di lavoro. La mente e l’anima traggono immediatamente quel sicuro beneficio capace di garantire il giusto rilassamento. C’è il momento per ascoltare se stessi, c’è la pausa per sentire il rumore degli uccelli che volano liberi nel cielo, c’è il fantastico silenzio con il quale scopriamo un nuovo habitat. L’atmosfera è quella adatta per riconciliare il corpo e l’anima, al fine di raggiungere un sano equilibrio. Continue reading

Quel fascino della storia nel borgo medievale di Corciano

corciano - borgo medievaleIl borgo medievale di Corciano è situato in Umbria, a pochi chilometri da Perugia. C’è una straordinaria testimonianza storica da ammirare, capace di coinvolgere il turista durante il tour culturale. Il borgo medievale di Corciano è diviso in otto frazioni: Corciano capoluogo, Capocavallo, Castelvieto, Chiugiana, Mantignana, Migiana, San Mariano e Solomeo. Cominciamo la nostra visita dal Torrione, situato vicino il parcheggio. Fu la Comunità a volere questa difesa nel 1482 poiché le porte del castello risultavano troppo deboli. Nei giardini adiacenti ammiriamo i pezzi di un cannone che sorreggono due lapidi alla memoria dei caduti militari e civili delle due guerre mondiali. Continue reading

Valcalepio è un territorio con incantevoli paesaggi

valcalepioVistare Valcalepio significa entrare in una località dove ammirare incantevoli paesaggi ambientali, comprese le innumerevoli distese di vigne. Non possono mancare i conventi e le testimonianze storiche del territorio. È bene ricordare che sotto il Monte Giovanni XXIII, ai piedi del monte Canto, c’è la casa natale di papa Giovanni e, con un breve percorso, è possibile salire alla celebre abbazia di Sant’Egidio, gioiello di arte romanica del X secolo. A Pontida, famosa per la sua abbazia con annesso monastero benedettino fondato nell’XI secolo, possiamo ripercorrere la statale in direzione Bergamo per circa quattro chilometri e, deviando a sinistra per Barzana, sino ad Almenno S. Bartolomeo, a valle del paese, sulla sponda del torrente Tornago, c’è una delle più suggestive costruzioni romaniche di tutta la Lombardia: il tempio di S. Tomè. Continue reading

Lucca, l’affascinante storia dell’acquedotto Nottolini

acquedotto nottolini - luccaL’Acquedotto Nottolini si può incontrare percorrendo l’itinerario dell’acqua, uno dei tre percorsi in cui è composto il Parco Fluviale del Serchio, nei pressi di Lucca, nella Toscana. Il parco è caratterizzato da una serie di itinerari naturali che attraverso il Giroparco si articolano nel percorso naturalistico, nel percorso d’acqua e nel percorso storico. Il Comune di Lucca, con la creazione del parco fluviale, ha voluto offrire ai cittadini e ai visitatori un ambiente ricco di spazi verdi e di strutture, dove poter svolgere interessanti attività. Lungo il parco fluviale si possono fare passeggiate, escursioni in bicicletta e a cavallo, risalire il fiume in canoa, praticare kayak o più semplicemente ammirare i bellissimi paesaggi. Continue reading