Arriva il primo Italian Barbecue Championship

piacere barbecuePiacere Barbecue, la kermesse dedicata interamente alla cottura alla griglia, organizza il primo Italian Barbecue Championship, competizione italiana open riservata al barbecue, sanzionata ed ufficializzata da KCBS – Kansas City Barbeque Society. La curiosa gara di gastronomia si svolge a Perugia dal 13 al 15 giugno 2014, a testimonianza del percorso di crescita intrapreso dal primo festival italiano rivolto esclusivamente al culto del barbecue, ideato e organizzato da ConsulTravel e dall’Agenzia Sedicieventi. Destinata a tutti i team italiani ed internazionali di appassionati di cottura al BBQ, l’Italian Barbecue Championship segna una svolta significativa per il movimento del barbecue made in Italy. Per la prima volta è l’Italia, con il suo patrimonio di cultura, stile e know how gastronomico, a ospitare i guru del barbecue mondiale. La competizione si svolge nel rispetto del regolamento redatto dalla KCBS, organizzazione no profit nata nel 1986 in America, patria del BBQ, per promuovere e insegnare i segreti del barbecue in purezza, low & slow. A tutt’oggi conta più di 17 mila soci e firma oltre 400 gare nel mondo realizzate secondo uno specifico format di valutazione e punteggio. È un’interessante occasione per i partecipanti poiché mettono alla prova la loro abilità culinaria nelle quattro tradizionali categorie previste dal contest: chicken (pollo), ribs (costina), pork (maiale) e brisket (punta di petto). I piatti preparati sono accuratamente valutati da una giuria di esperti americani ed europei, in grado di valutare gli elaborati secondo criteri ben precisi: taste (gusto), appearance (apparenza) e tenderness (morbidezza). Ai vincitori è assegnato un importante premio in denaro del valore di 4.000 dollari. Durante i dieci giorni della kermesse si annuncia un ricco calendario. Non possono mancare i laboratori per adulti e bambini, le degustazioni guidate, la presentazione dei progetti di rilancio della filiera autoctona umbra alla scoperta dei grandi allevamenti italiani. Sono in programma molte iniziative come show cooking condotti dai massimi esperti, animazioni a tema e attività sportive. Per la prima volta c’è un palco live dove si susseguono momenti di animazione ispirati al rito del barbecue, attività musicali e videoproiezioni di alcune partite dei mondiali di calcio proiettate su un grande schermo. È un momento di sana socializzazione dove la gastronomia diventa un’autentica protagonista per condividere modi differenti di cucinare la carne. C’è il desiderio di condividere le personali conoscenze della gastronomia. L’invito all’Italian Barbecue Championship è esteso a tutti i team di griller, professionisti ed amatori, convocati a Piacere Barbecue per mettersi alla prova all’insegna del gusto e della passione.

Francesco Fravolini

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>