L’autunno regala straordinari sapori e incantevoli paesaggi

autunno - emiliaLa stagione dell’autunno riesce a regalare straordinari sapori alla gastronomia italiana con il tartufo, con i funghi e con le castagne. Sono le famose prelibatezze della stagione, capaci di affascinare anche il turista. Il sapore di questi autentici sfizi golosi coinvolge molte persone che colgono l’occasione per socializzare con amici e conoscenti. Tartufo, funghi e castagne mettono d’accordo l’esigenza del palato più raffinato, conquistando a pieno titolo il gradimento delle persone. Non può mancare il vino di qualità che ben si unisce a questi prodotti tipicamente autunnali. Per festeggiare con tartufo, castagne e funghi l’arrivo della nuova stagione c’è un grande happening in programma, domenica 20 ottobre 2013 alle ore 13, presso il Podere Riosto di Pianoro, in provincia di Bologna. Il menu proposto dall’Agriturismo I Calanchi di Riosto per la giornata dedicata al festeggiamento della nuova stagione è veramente ricco e prelibato, con un particolare riguardo alle tipicità locali della regione. C’è soltanto l’imbarazzo della scelta poiché si comincia con gli antipasti misti a base di bruschette e crostini ai funghi, al tartufo, all’olio profumato, senza tralasciare il taglierino di salumi e formaggi, le tagliatelle al tartufo, le scaloppine ai funghi, la zucca, i funghi e le patate al forno. I dolcetti, le castagne e il vino nuovo completano l’offerta gastronomica della giornata. È una sana occasione per trascorrere una piacevole giornata sulle colline bolognesi, tutte completamente colorate con i caldi e piacevoli toni autunnali che riscaldano gli animi. Sono colori morbidi, in grado di distendere la mente, regalando paesaggi affascinanti e intriganti di sicura spettacolarità. L’autunno non è soltanto un piacevole momento della gastronomia italiana ma diventa una notevole ricchezza di vedute e di scorci davvero emozionanti. I toni dei colori che caratterizzano questa stagione riescono a delineare i paesaggi in modo autentico ed emozionante. È un vero e proprio spettacolo da vedere e da ammirare. L’autunno riesce a suscitare molte emozioni capaci di restare impresse nella mente del visitatore.

Francesco Fravolini

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>