Roma, quell’originale gastronomia on the road

gastronomia on the roadLa straordinaria caratteristica della gastronomia on the road diventa un’assoluta protagonista, martedì 15 ottobre 2013. Tutto comincia dalle 19 presso il locale Salvi di Roma, nel quartiere San Lorenzo. A preparare questo prelibato e accattivante menu è lo chef Valentino Salvi, con un originale aperitivo completamente dedicato a quei cibi da strada, consumati on the road. Non è solamente una serata dove si assaggiano piatti originali della gastronomia italiana poiché c’è ampio spazio alla cultura con un’interessante esposizione composta di 20 scatti fotografici vincitori del contest. Durante l’happening dedicato allo Street Food, con dj set, i finalisti sono premiati dall’Atelier Designtrasparente mediante oggetti di food design. La giuria che ha selezionato le foto vincitrici è composta da Valentino Salvi, chef e proprietario del ristorante Salvi; Sara De Bellis, critica e fotografa gastronomica, direttore editoriale di Sali Speziati; Gianluca Anastasi, curatore della rubrica Mangiamoci Chiaro su Tu Donna; Sara Di Carlo, food blogger per The Lunch Girls. Il progetto Street Food_Roma Eventi nasce dalla collaborazione fra Civico d.o.c. e Marta’s Street Book per la valorizzazione e la promozione dello Street Food nella Capitale, come ritorno alle tradizioni rielaborate in chiave moderna, senza tralasciare l’organizzazione di eventi on the road. Marta’s Street Book è un blog curato da Marta Sallemi che, da anni, lavora come ufficio stampa, social media manager e organizzatrice di eventi per diverse case editrici, teatri, festival, strutture, giornali e aziende legate allo street food. Sallemi è anche editor per diverse testate con idee da condividere, consigli, viaggi, curiosità su Roma e dintorni, cibo e tutto ciò che uno Street Book può contenere. Civico d.o.c. è un gruppo creativo costituito da tre donne unite dalle stesse passioni professionali. Il trio ha intrapreso un percorso comune nell’ambito della comunicazione e dell’organizzazione di eventi artistici e culturali. Il concetto di Civico come spazio fisico nasce proprio dall’esigenza di concretizzare un’idea, trasformandola in un’esperienza reale. 

Francesco Fravolini

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>