Passeggiate a cavallo per ammirare la natura e la storia

campagna monterosiC’è un’originale località turistica adatta a chi vuole rispettare l’ambiente senza trascurare il relax e la distrazione di una vacanza. Il paesaggio accoglie molti cavalli, ospiti del Centro agrituristico ed equestre Campolungo a Monterosi, sulla Cassia, a pochi passi da Roma. Sono diversi gli itinerari da percorrere a cavallo per ammirare appieno la bellezza della natura. È un momento poetico trascorrere una giornata nella natura, immersi completamente nelle variegate bellezze dell’ambiente, capace di regalare autentica tranquillità. C’è l’imbarazzo della scelta: dalla visita ai quattro laghi (Bracciano, Vico, Martignano, Monterosi) alle cascate di Montegelato, senza dimenticare Mazzano, il Parco del Treja e la via Falisca. Il verde della Tuscia e la splendida campagna tipicamente viterbese, terra di silenzi e di contrasti, sono un’autentica cornice che racchiude l’intero paesaggio. Chi vuole ammirare le tipicità naturali della campagna etrusca e di quella umbra può scegliere sicuramente la tre giorni. Partenza: Monterosi. Arrivo: Amelia, in provincia di Terni. Il percorso è suggestivo e offre la possibilità ai cavalieri di conoscere luoghi ad alto interesse storico. Il verde della campagna rilassa, conferendo un senso di benessere. Si passa per Fabrica di Roma fino ad arrivare a Orte e successivamente ad Amelia. Nei particolari tour si ammirano le interessanti necropoli etrusche. Emozionante è il guado a cavallo del fiume Tevere, con le sue bellezze naturali, fino ad arrivare a Civitella Cesi, Tuscania e lago di Bolsena nell’alto Lazio, quasi a confine con l’Umbria e la Toscana. Durante i giorni trascorsi girovagando nelle campagne si può dormire nei centri equestri associati al Centro Ippico Campolungo. La struttura di Monterosi può ospitare le persone che vogliono fermarsi a dormire. Si possono gustare i prodotti tipici del luogo, tutta gastronomia autentica dell’azienda agrituristica. Dal maialino al forno con patate alla carne alla brace, l’abbacchio, la pezzata (brodo di pecora), i broccoletti, la cicoria e la frutta di stagione. È possibile portare, nella propria auto, la mountain bike per visitare la campagna adiacente l’azienda e ammirare le bellezze naturali. Per il pranzo nessun problema. Con un modico prezzo si mangia nel Club House dell’Azienda agrituristica. Il divertimento è assicurato anche per i bambini poiché possono conoscere i cavalli insieme a un accompagnatore. L‘azienda è aperta tutto l’anno.

Francesco  Fravolini

Share

2 thoughts on “Passeggiate a cavallo per ammirare la natura e la storia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>