Montagna, la sicurezza promuove il turismo

IZZO A3 TRACCSport e località di vacanza divengono parte integrante delle strategie del marketing turistico. Tutto è finalizzato a mantenere costantemente competitiva la struttura turistica per incrementare il turismo, garantendo elevati standard di sicurezza. I proprietari delle strutture turistiche devono garantire al visitatore un soggiorno divertente e, al tempo stesso, sicuro. Il libro La Montagna – Volume I – G. Giappichelli Editore – è un trattato giuridico diretto da Francesco Morandi, Gabriele Fornasari, Umberto Izzo, Leonardo Lenti, (a cura di) Umberto Izzo, con un’interessante argomentazione analitica delle regole di sicurezza e delle responsabilità civili e penali derivanti dalle attività sportive, esercitate d’estate e d’inverno, sulle montagne italiane. Il volume vuole essere un autorevole punto di riferimento per il lavoro degli operatori giuridici ma si rivolge a tutte le categorie associative, professionali e imprenditoriali che sono parte attiva dello sviluppo del turismo montano. Il testo è un sicuro punto di riferimento per conoscere le diverse normative introdotte dal legislatore, senza tralasciare gli accorgimenti e i consigli utili diretti ai responsabili delle strutture turistiche, al fine di garantire elevati livelli di sicurezza. Il delicato tema coinvolge quella sfera della responsabilità civile che deve essere sempre al primo posto, specie nelle strutture turistiche di montagna dove i rischi di incidenti si moltiplicano in modo preoccupante. È proprio per questo motivo che è necessaria una costante informazione sulla sicurezza delle strutture turistiche. Nel volume La Montagna sono esposte le normative vigenti da conoscere per una corretta informazione, sempre aggiornata, compresi alcuni accorgimenti da adottare nelle diverse strutture turistiche. Umberto Izzo, curatore del libro, pone l’accento sugli sport di montagna come lo sci e l’alpinismo, da sempre autentica passione che coinvolge molte persone. L’alpinismo nasce come un vero e proprio amore dell’uomo verso la montagna, mentre negli ultimi anni si consolida la passione degli sci. Sono fenomeni da tenere in considerazione per comprendere le differenti scelte operate dal vacanziere nel momento della scelta di una struttura turistica. Il volume intende offrire validi consigli agli operatori del settore sulle differenti interpretazioni della legislazione del comparto, per aiutarli a prediligere le azioni più opportune da intraprendere.       

Francesco Fravolini

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>