Capalbio Libri è ospitata nel borgo medievale

capalbio - libri - toscanaÈ un grande laboratorio nel quale sperimentare nuovi modi per promuovere la lettura e divulgare la cultura del libro. La formula vincente di Capalbio Libri vuole conquistare il pubblico alla riscoperta della lettura. È una manifestazione culturale ospitata, da sette anni, nel cuore del borgo medievale toscano. A Capalbio Libri, in programma dal 3 al 14 agosto 2013, sono previsti incontri e dibattiti dove è protagonista la qualità di assoluto livello. Letteratura, attualità politica, economia, informazione digitale, salute e benessere sono alcuni argomenti affrontati nei diciotto appuntamenti realizzati a piazza Magenta, dalle 19 fino a tarda sera. Non possono mancare le interviste con un ritmo incalzante che registrano un numero crescente di presenze, compresa una partecipazione autentica del pubblico. «È un grande momento culturale – spiega soddisfatto Luigi Bellumori – sindaco di Capalbio – da sostenere e da valorizzare poiché la conoscenza è fondamentale nella vita delle persone. La crisi economica non deve e non può incidere a danno della cultura, altrimenti c’è il rischio di derive sociali pericolose. La lettura è sempre una buona abitudine». A caratterizzare Capalbio Libri è la parola amicizia. Sarà il filo conduttore della manifestazione culturale della Toscana, al fine di porre l’accento sui diversi valori dell’amicizia. Tutto ciò deriva dai forti cambiamenti sociali del XXI secolo, capaci di rivoluzionare le relazioni interpersonali. Una riflessione sui diversi comportamenti aiuta a comprendere il quotidiano con maggiore facilità. Le presentazioni di libri, compresi i dibattiti, non sono, di solito, molto divertenti. La rivoluzione degli organizzatori di Capalbio Libri vuole coinvolgere le persone, mediante alcune curiosità legate al tema del libro. Aumentare il desiderio di sapere su quell’argomento significa riscuotere più attenzione da parte delle persone, con un risultato più accattivante e più gradevole. È un modo per lasciare nel pubblico quella particolarità che induce a riflettere e, magari, a comprare il testo. Le giuste e opportune operazioni culturali possono promuovere la lettura. Capalbio Libri è un’iniziativa studiata in sintonia con il territorio (Istituzioni, Enti turistici e aziende locali), senza tralasciare gli importanti partner sensibili alle problematiche dell’ambiente e della cultura globale. Molte novità sono presentate quest’anno, tra musica e tecnologia, che vedono la partecipazione, insieme ad autorevoli esponenti della saggistica e della narrativa, di importanti musicisti, selezionati dal maestro Massimo Nunzi, nelle particolari performance previste dal vivo.

Francesco Fravolini

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>