Altopiano di Asiago, gastronomia italiana da gustare

altopiano - asiagoLa ricchezza del territorio fa da cornice al grande evento dedicato ai prodotti della gastronomia della località. Il Consorzio Turistico Asiago 7 Comuni promuove, il 6 e il 7 luglio 2013, un grande evento dedicato ai prodotti del territorio. È un’occasione per esaltare le specialità italiane, gustando il sapore dell’eccellenza. Luoghi incantevoli, natura, prodotti straordinari, imprenditori illuminati. Non mancano certamente le giuste premesse economiche e culturali per rilanciare la gastronomia della località. Il Consorzio Turistico Asiago 7 Comuni si fa portavoce dell’Altopiano di Asiago, promuovendo una grande manifestazione dal titolo “Altopiano da gustare, colazioni e merende nel cuore della natura”. È una grande festa per valorizzare ciò che è presente nella località sia come turismo, sia come enogastronomia. A essere coinvolti in questa bellissima e fantastica kermesse sono i professionisti del gusto ma anche i più importanti giornalisti di settore, senza tralasciare il grande pubblico. Fulcro dell’evento è la città di Asiago e, precisamente il piazzale dello Stadio del Ghiaccio, dove è allestita una tensostruttura coperta all’interno della quale, oltre a un allestimento dedicato alla colazione, alla merenda e alle varie degustazioni in programma, si svolgono gli showcooking, aperti al pubblico con la partecipazione di famosi chef del territorio, coordinati da Alessandro Dal Degan, del celebre Ristorante La Tana, di Asiago. Nella giornata di domenica lo showcooking è tenuto da grandi chef che lavorano in alberghi famosi per la prima colazione. Gli chef si sfidano davanti a una giuria di giornalisti selezionati. Sabato pomeriggio c’è un dibattito sulla “Miglior Merenda” mentre domenica pomeriggio sulla “Miglior Colazione”. Domenica mattina, colazione d’autore per tutti. Il pubblico può partecipare alla degustazione attraverso una prenotazione gestita con biglietti dal costo simbolico di 2 euro. L’intero incasso sarà devoluto in beneficienza. Protagonisti assoluti sono i prodotti dell’Altopiano e, naturalmente, quelli di Rigoni di Asiago, tra cui Fiordifrutta, Mielbio e Nocciolata che, per mano degli abilissimi chef, diventano ingredienti di esclusive ricette dolci e salate. Sono allestiti oltre 22 stand gastronomici in cui gli operatori dell’Altopiano possono dare visibilità alla produzione locale. Il territorio dell’Altopiano di Asiago non è fatto solo di “cose buone”. È anche prati, colline, malghe, sentieri bellissimi da perlustrare e da scoprire. La kermesse gastronomica offre ai partecipanti momenti di natura, da assaporare e da vivere, per il benessere del corpo e dello spirito, con una filosofia che accomuna i grandi produttori dell’Altopiano. Domenica inizia il convegno tenuto da un esperto nutrizionista sul tema “L’importanza della prima colazione in un regime alimentare equilibrato”. A seguire c’è un dibattito sullo stile di questo primo pasto della giornata con personalità e giornalisti stranieri, i quali raccontano le diverse abitudini alimentari nei loro Paesi di origine. Conduttore dell’evento è Luigi Cremona, giornalista e scrittore pluripremiato, organizzatore di eventi prestigiosi, nonché raffinatissimo palato celebre per il suo blog Porzioni Cremona, molto seguito non solo da appassionati ma anche da operatori del settore. Coordinatrice, Witaly, casa editrice e blog di Lorenza Vitali, un punto di riferimento importante per chi ama i viaggi, l’enogastronomia e tutto ciò che ruota intorno a questo straordinario mondo.

Francesco Fravolini

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>