Un altro viaggio nelle Marche tra curiosità e tradizioni

libro sulle marcheNella regione Marche sono presenti, a vario titolo, straordinarie eccellenze del Bel Paese. Il patrimonio artistico e culturale delle Marche cattura l’attenzione del turista. Le Grotte di Frasassi sono soltanto una delle testimonianze affascinanti presenti nelle Marche, capaci di coinvolgere le persone in una fantastica emozione da vivere. Il volume Un altro viaggio nelle Marche, di Paolo Merlini e Maurizio Silvestri, è un’originale guida che riesce a raccontare con particolari esclusivi la geografia del patrimonio enogastronomico regionale, scegliendo un lessico assolutamente originale. Nel volume Un altro viaggio nelle Marche sono evidenziate sorprendenti storie come i segreti del Verdicchio e le ricette dell’oliva ascolana. È un viaggio virtuale all’insegna delle curiosità delle Marche, ricca di prodotti enogastronomici. Valorizzare le bellezze del patrimonio italiano mediante un libro è sempre un’importante operazione culturale poiché offre maggiori strumenti ai turisti per lanciare momenti di riflessione sull’arte, il paesaggio, la gastronomia e il folklore di una regione come le Marche. «I trasporti urbani ed extraurbani – afferma Maurizio Silvestri – sono efficienti garantendo ai turisti e agli abitanti un ottimo collegamento con i paesi delle Marche. Tengo a sottolineare questo aspetto perché è bene affermare ciò che funziona in Italia. Il trasporto pubblico, per le esigenze della regione, è più che sufficiente». Nel volume sono presenti sfiziosi racconti scritti dagli autori quando hanno parlato con le diverse osterie delle Marche. Emerge dal volume un vero e proprio spaccato di vita sociale da leggere attentamente per conoscere le differenti realtà della regione. È un autentico reportage on the road derivante dagli incontri casuali a tavola con giornalisti, scrittori e accademici come Massimo Raffaeli, senza tralasciare contadini, vignaioli, osti, artigiani, inestimabili custodi di storie e saperi, capaci di essere gli occasionali compagni di viaggio durante la visita nelle Marche. È proprio questa volontà editoriale degli autori a regalare storie e racconti inediti ricchi di saggezza e di cultura del Bel Paese. La scelta dei contenuti del libro è stata chiara e intelligente: raccontare luoghi inusuali. Tutto ciò emerge dal libro rendendo il contenuto originale e unico perché descrive territori non conosciuti, troppo spesso dimenticati. I luoghi e le località riportate nel volume Un altro viaggio nelle Marche sono volutamente inusuali, lontani dal turismo di massa, raggiungibili unicamente con mezzi pubblici, autobus di linea e treni regionali.

Francesco Fravolini

Share

2 thoughts on “Un altro viaggio nelle Marche tra curiosità e tradizioni

  1. Si condivido, la scorsa estate sono stata proprio nelle Marche per le mie vacanze, mi sono trovata benissimo.Pertanto quanto scritto da Francesco Fravolini rispecchia alla lettera il mio soggiorno/vacanza nella Regione.
    Saluti!
    Antonella Brusaferro

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>